Patriziato Arzo | Marmo di Arzo
15396
page,page-id-15396,page-child,parent-pageid-15401,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,columns-3,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Marmo di Arzo

tipologie e colorazioni del marmo di Arzo
MARMO D'ARZO COLORI

MACCHIAVECCHIA GRIGIA, GIALLA E ROSSA

Sono brecce eterogenee formate da frammenti di roccia del Triassico superiore, sono screziate e assumono colorazioni molto vivaci che sfumano dal rosso al giallo al verde oliva al grigio violaceo e al bianco.

class_macchiavecchia_marmo_arzo
class_macchiavecchiagialla_marmo_arzo
class_macchiavecchiarossa_marmo_arzo

BROCCATELLO, VENATO E ROSSO D’ARZO

I primi due sono di un rosato omogeneo e può sfumare fino al grigiastro, questa pietra è ricca di conchiglie e fossili. Gruppi di fossili che appaiono nel Broccatello sono soprattutto spugne, calcaree, bivalvi e resti di gigli di mare. Viene chiamato Venato quando assume una colorazione violacea. Mentre il Rosso d’Arzo è di colore rosso intenso con alcune venature bianche; la sua struttura è omogenea.

class_broccatello_marmo_arzo
class_venato_marmo_arzo
class_rosso_marmo_arzo